Esplorando nuovi orizzonti

La designer portoghese Joana Teixeira ridisegna le forme del divano creando Alice

ALICE è un’innovativa concezione del divano, che introduce una prospettiva completamente nuova rispetto al suo tradizionale ruolo di semplice arredo. Questo rivoluzionario approccio trasforma il divano in uno spazio multifunzionale dedicato non solo al relax, ma anche al libero tempo e al riposo.

La sua forma ergonomicamente studiata non è soltanto esteticamente accattivante, ma offre un comfort avvolgente che si adatta al corpo dell’utente in modo simile a una nuvola soffice. In un’epoca in cui la società è in costante evoluzione e le abitazioni tendono ad essere sempre più piccole e personalizzate, Alice emerge come una risposta all’attuale comportamento dei consumatori, che cercano soluzioni versatili e adatte alle loro esigenze individuali.

Questo divano incarna la fusione perfetta tra know-how consolidato e una visione contemporanea delle forme e delle funzionalità, frutto di un processo collaborativo che coinvolge esperienze e idee di diverse generazioni.

About Joana Teixeira

Joana Teixeira è nata a Oporto nel 1995 e si è laureata in design industriale. La designer ha iniziato la sua carriera nella gioielleria per soddisfare il gusto per il dettaglio, tuttavia ha sentito che la sua curiosità per i processi e il desiderio di nuove sfide dovevano essere ampliati, intraprendendo successivamente il design industriale. Ossessionata dalle emozioni, cerca di trasmettere attraverso le sue opere l’inquietudine con cui osserva il mondo.

Il suo design esprime una stretta relazione tra oggetto e utente, mescolando il processo creativo con la produzione, il materiale e la forma. Esteticamente cerca l’armonizzazione dei sensi, avendo come premesse, l’attenzione al dettaglio, la sobrietà, la sottigliezza e la longevità, ispirando e assorbendo la caotica bellezza del mondo.

A proposito dell'autore:

Leggi anche:

Cerca

Iscriviti alla nostra newsletter!

Rimani sempre aggiornato sulle novità targate Archi.Tektonika